GARA DI LETTURA 2019-2020 - Una giornata da ricordare
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Scuola Secondaria di Primo grado Panzini su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    GARA DI LETTURA 2019-2020

    Una giornata da ricordare

    Il 12 febbraio è stato un giorno molto importante per la 1° A, perché dopo la gara di lettura nei progetti, o comunque in classe ha imparato a comportarisi come una squadra.

    Noi ci siamo scontrati contro la 1° B e, nonostante ci fossimo preparati abbastanza bene, abbiamo perso di 20 punti, 70 a 50. Eravamo molto sicuri sulle risposte che abbiamo dato sul libro "I bambini di cristallo", perché lo abbiamo letto in classe con la professoressa Tancorre. Invece eravamo meno preparati su "21  giorni alla fine del mondo" che avevano letto solo in pochi e su "Come ho scritto un libro per caso" che avevano letto solo in due o tre. Forse avremo avuto più possibilità di vincere se avessimo collaborato di più come la classe avversaria che si è dimostrata una vera squadra. 

    Per partecipare dovevamo avere un motto, un simbolo o comunque un accessorio che ci distinguesse. Noi avevamo scelto un maialino, il "Porco 22", di cui ci parlava sempre la professoressa di francese. All'inizio ci hanno fatto fare una coreografia e alla fine della nostra abbiamo recitato il nostro motto: "Le squadre sono 2, ma vince il Porco 22!". Anche per quanto riguarda l'abbigliamento, il protagonista era la nostra mascotte. Eravamo vestiti con una maglia o rosa o bianca dove avevamo attaccato un maialino con un 22 sopra e in testa avevamo una fascia rosa.

    La gara era fatta basandosi su domande scritte in precedenza dalle classi che si sfidavano, che venivano lette dai tre giudici che lavoravano per la biblioteca di Corticella, quella che aveva organizzato la competizione. Per dire la risposta c'era un portavoce per ogni squadra che schiacciava il pulsante che faceva rumore e, quello sentito prima dai giudici, poteva comunicare quello che riteneva corretto.

    Sapevamo già che la nostra squadra non si era preparata benissimo, ma nonostante ciò al momento della gara alcuni di noi si sono seduti dietro e non hanno partecipato aiutando la classe, anzi alcuni nostri compagni li hanno sentiti suggerire le risposte agli avversari.

    Alla fine, quando abbiamo saputo il punteggio, metà classe c'è rimasta male dello scarso risultato, mentre l'altra parte non se l'è presa perché sapeva che questa sfida era solo per divertirsi e per compontarsi come una squadra. In classe è addirittura scoppiata una lite contro la 1°B e i nostri compagni che non avevano partecipato.

    Nonostante la sconfitta abbiamo capito che, grazie anche alla 1°B, dobbiamo collaborare per avere risultati migliori anche nella vita di tutti i giorni e che dobbiamo collaborare per essere una classe unita.

    di Elisa 1 A

    di Giulia 1 A

    di Ilaria 1 A


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi